Area Riservata





per_associarsi


twitter_tasto_seguiAAC

Home NEWS

12/1/18 - Disponibile per la consultazione la nuova edizione del Teleradiofax - periodico di Aeranti-Corallo - n. 1/2018 del 12 gennaio

News Aeranti-Corallo

TELERADIO

Disponibile il numero 1/2018 del TeleRadioFax, periodico di Aeranti-Corallo.

In questo numero:


• Radiofonia in Italia: la situazione - Dati del documento Agcom sulla individuazione dei mercati rilevanti nel settore radio
• Par condicio per l'election day del 4 marzo: il termine per gli adempimenti per radio e tv locali relativi ai Mag scade il prossimo martedì 16 gennaio
• La radio si evolve e diventa sempre più multipiattaforma: occorre che le emittenti locali siano protagoniste dei nuovi scenari tecnologici che si stanno sviluppando
• Lutto nel mondo dell'emittenza locale
• Il Tar Lazio respinge richieste di sospensiva
• Le scadenze del 31 gennaio per radio e tv locali
• Regione Lombardia: una proposta di legge regionale a sostegno dell'emittenza locale lombarda

 


QUI PER LEGGERE LA NUOVA EDIZIONE DEL TELERADIOFAX

 

 

12/1/18 - Par condicio per election day del 4 marzo, il termine per gli adempimenti per radio e tv locali relativi ai MAG scade il 16 gennaio

News Aeranti-Corallo

BardelliL’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha approvato il 10 gennaio u.s. due distinte delibere relative, rispettivamente, alla par condicio per le elezioni politiche di Camera e Senato del 4 marzo p.v. (delibera n. 1/18/CONS) nonché per le elezioni del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale delle regioni Lazio e Lombardia sempre del 4 marzo p.v. (delibera n. 2/18/CONS). Quest’ultima delibera sarà valida anche per le ulteriori elezioni regionali previste per l’anno 2018 (Molise, Basilicata, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia e Valle d’Aosta). Entrambe le delibere sono state pubblicate in Gazzetta ufficiale n. 8 dell’11 gennaio u.s. e sono in vigore da tale data. Rammentiamo che il termine per gli adempimenti relativi ai messaggi politici autogestiti gratuiti (rimborsati dallo Stato) scade, per entrambe le consultazioni, il prossimo martedì 16 gennaio.

(Nella foto: Luigi Bardelli)

 

11/1/18 - Pagamento diritti amministrativi e contributi ponti radio 2018 per operatori di rete televisivi digitali terrestri locali: il 31 gennaio la scadenza

News Aeranti-Corallo

marco-rossignoli-2017Il 31 gennaio 2018 è l'ultimo giorno per effettuare il pagamento dei diritti amministrativi e dei contributi per l’uso dei ponti di collegamento relativi all’anno 2018, con riferimento, rispettivamente, alle autorizzazioni generali e alle autorizzazioni per i collegamenti in ponte radio operanti alla data del 31 dicembre 2017. Tali pagamenti dovranno essere effettuati tramite bonifico bancario intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato di Viterbo; inoltre, dovrà essere inviata copia dei bonifici stessi alla Dgscerp del Ministero, a mezzo Pec (all'indirizzo dgscerp.entratetv@pec.mise.gov.it). Si rammenta che il regolare pagamento di tutti i suddetti importi costituisce requisito per l’accesso ai contributi statali di cui al DPR N. 146/2017 erogati annualmente dal Ministero dello Sviluppo Economico.

(Nella foto: Marco Rossignoli)

 

11/1/18 - Concessioni radiofoniche locali: il 31 gennaio scade il termine per il pagamento della tassa annuale di concessione governativa.

News Aeranti-Corallo

marco-rossignoli-2014

Entro il 31 gennaio le imprese di radiodiffusione sonora in ambito locale  - sia commerciali, sia comunitarie -, devono corrispondere la tassa di concessione governativa annuale per l'anno 2018 (il cui importo ammonta a euro  337,00).
Le modalità per il relativo pagamento rimangono invariate rispetto agli anni precedenti.
Rammentiamo, inoltre, che il termine per il pagamento del canone di concessione per la radiodiffusione sonora in ambito locale via etere terrestre in tecnica analogica per l’anno 2018 scade, invece, il 31 ottobre 2018.

(Nella foto: Marco Rossignoli)

 

10/1/18 - Lutto nel mondo dell'emittenza locale

News Aeranti-Corallo

20131004_151622.jpegSi è spento il 9 gennaio, all'età di 75 anni, Umberto Tersigni, editore dell'emittente televisiva locale Reteoro di Roma e da molti anni componente della Giunta esecutiva e del Consiglio nazionale Aeranti.
Già imprenditore edile, Tersigni ha fondato nel 1976 l'emittente PTS e il 21 marzo 1984 ha avviato Rete Oro, emittente che da subito ha conquistato ampio spazio nell'etere televisivo di Roma e del Lazio. Grande appassionato di sport e di politica, ha saputo trasportare le sue passioni all'interno del palinsesto dell'emittente. Ha affrontato anche la prova della carta stampata, con le testate Roma Lazio Lazio Roma e la Provincia, legata al litorale laziale.
I funerali si svolgeranno giovedì 11 gennaio p.v. alle ore 15.00 a Roma, presso la chiesa di San Salvatore in Lauro (piazza di San Salvatore in Lauro n. 15, nei pressi di via dei Coronari).
Aeranti e Aeranti-Corallo partecipano commosse al dolore della famiglia.
(Nella foto Umberto Tersigni)

 
Altri articoli...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui..

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.